La riscoperta dell’archivio dell’Azienda nel ricordo di Giuseppina Chiesa

“Tornando a ripercorrere con la memoria la storia della mia azienda, desidero ancora ricordare un episodio per me molto emozionante e significativo, quando, una volta che ci eravamo sistemati nella nuova sede, decisi di aprire dei bauli che avevamo trovato nella soffitta degli uffici di via Zoletti dopo i bombardamenti, e che abbiamo portato con noi prima nella sede di piazzale Chiavris e quindi a Molin Nuovo: con mia grande meraviglia vi trovai rotoli di bozzetti della ditta Passero e quindi della Chiesa, un vero e proprio archivio di bozzettini per cartelli, etichette, con i quali formai una piccola galleria esponendoli sotto vetro
nei corridoi degli uffici, a ricordare tutto il percorso della nostra azienda: quando ho deciso di chiudere l’attività li ho lasciati a chi
avrebbe dovuto continuarla dopo di me, e sono felice di ritrovarli ora nelle collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e di vederli in questa mostra che valorizza il lavoro di tre generazioni della mia famiglia”.

Isabella Reale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...