ALDO PARLA DI COLÒ

Layout 1

RACCONTARE L’ARTE
due videointerviste, poesie e alcune opere selezionate
in ricordo del Maestro Aldo Colò (1928-2015)

8 luglio 2018 – ore 18.00
Palazzo de Nordis
Piazza Duomo n. 5
Cividale del Friuli (UD)

 

L’omaggio che Cividale del Friuli rende ad Aldo Colò, un suo grande pittore, è del tipo di quelli che ogni comunità dovrebbe tributare a chi con la sua opera ha dato un originale apporto alla cultura, che bene comune essenziale, da coltivare e tutelare.
Ascoltare la voce degli artisti, qualora non parlino solo di sé ma di questioni universali, di conoscenza e di ricerca, può essere molto importante perché in tal modo abbiamo la possibilità di avvicinarci alla dimensione più suggestiva e profonda dell’arte.

____________________________________________________________

 

PROGRAMMA

Introduzione del curatore Angelo Bertani

Proiezione filmato
Incontri con gli artisti del Friuli. Colò, 1998, regia di Luigi Ercole, produzione della Provincia di Udine.

Lettura poesie
Il mio occhio, in spirale, frazionando, Amedeo Giacomini, 1971.
Par la piture di Aldo / Per la pittura di Aldo, Elio Bartolini, 1999.
Fragmenta, Andrea Zuccolo, 2009.
Lettura delle poesie di Andrea Zuccolo.

Proiezione filmato
Aldo Colò, 2013 (parte della videointervista), regia di Giorgio Simonetti, produzione del Centro Iniziative Culturali Pordenone.

Annunci

Vidoni. Tracce di esistenza

Galleria Regionale d’Arte Contemporanea Luigi Spazzapan, Gradisca d’Isonzo (GO), 9 ottobre – 15 novembre 2015

_____________________________

Casa Cavazzini
Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine

25 settembre – 6 dicembre 2015

_____________________________

Fondazione Ado Furlan, Pordenone
11 settembre – 3 ottobre 2015

POLDELMENGO l’opera del prima

Il 22 settembre 2013 si è inaugurata ad Aquileia la mostra d’arte contemporanea POLDELMENGO l’opera del prima, rassegna inserita nelle celebrazioni del XVII centenario dell’Editto di Costantino.
L’esposizione, a cura di Stefano Chiarandini, è stata promossa ed organizzata dall’Associazione Culturale “Venti d’arte”, dal Comune di Aquileia, dalla Fondazione Aquileia, in collaborazione con prestigiosi Musei ed Istituzioni pubbliche e private.
Molto interessanti sono stati anche gli eventi collaterali.