P come “pesce”: segni e simboli nell’arte tra antichità e contemporaneo

Nell’ambito dell’esposizione POLDELMENGO l’opera del prima, sono state realizzate alcune visite didattiche, espressamente dedicate a bambini in età scolare. L’iniziativa, che ha coinvolto circa cinquanta bambini della Scuola Primaria di Aquileia (classi VA / VB / IV A), è stata condotta seguendo una appropriata metodologia didattica. Attraverso la trasmissione di alcuni concetti, basilari per la comprensione del linguaggio dei segni e di alcune simbologie, spesso evocate da Poldelmengo, i bambini sono stati coinvolti e guidati all’osservazione diretta dei lavori dell’artista. Dalle opere su carta, alle sculture e alle istallazioni, con particolare attenzione per l‘eterogenea presenza dei materiali utilizzati e della rievocazione del simbolo del pesce. L’artista, presente in mostra, ha attivamente partecipato alla visita, rispondendo alle numerose domande che i bambini gli hanno rivolto. Il percorso si è concluso con un piccolo laboratorio creativo, al quale, ogni partecipante ha potuto realizzare un piccolo pesciolino portafortuna!

a cura di Rafaella Loffreda
Referente responsabile per la Didattica dell’Arte
Associazione Culturale “Venti d’arte”

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Annunci

Gli alunni della Scuola Primaria “Fruch” in visita alla mostra PELLIS l’anima del Friuli

Nell’ambito del progetto regionale a sostegno delle famiglie, denominato “Scuola, famiglie e territorio: per crescere insieme…”, in cui vede partner l’Associazione Alveare Onlus di Udine e l’Associazione Culturale “Venti d’arte”, è stata organizzata la visita guidatata con laboratorio didattico alla mostra PELLIS l’anima del Friuli.

Tale iniziativa è rivolta agli alunni che frequentano il tempo integrato della Scuola Primaria “Fruch” (I° Istuituto Comprensivo di Udine) e si svolgerà venerdì 9 novembre 2012.

Questa presentazione richiede JavaScript.

La visita alla mostra PELLIS l’anima del Friuli, per gli alunni che frequentano il tempo integrato della Scuola “Fruch” (Udine), è stata veramente un’esperienza unica!!

Partenza dai Rizzi (Udine) in autobus verso la stazione dei treni, e quindi suggestivo viaggio in littorina alla volta di Cividale del Friuli. All’arrivo, breve sosta a mangiare un gelato e visita alla splendida Città Ducale.

Al termine di quest’ultima, la dr.ssa Loffreda ha magistralmente condotto la visita guidata alla mostra affascinando i bambini con dei racconti sulla vita e sulle opere del grande Maestro friulano.