Presentazione del catalogo “Vidoni. Tracce di esistenza / The Traces of Existence”

Copertina catalogo Vidoni DEFCasa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine
Via Cavour, 14 – UDINE
3 dicembre 2015 _ ore 17.30

Il volume Vidoni. Tracce di esistenza / The Traces of Existence, a cura di Stefano Chiarandini, riproduce le opere di Carlo Vidoni esposte in cinque Gallerie pubbliche del territorio regionale, da maggio a dicembre 2015. Il progetto prevede anche la realizzazione di due mostre, nell’aprile 2016, presso il Comitato delle Regioni e nella Sede di rappresentanza della Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia di Bruxelles (Belgio). Le esposizioni hanno avuto specifiche peculiarità, adattandosi, in alcuni casi, alle caratteristiche della sede. I lavori presentati, provenienti da collezioni pubbliche, private e dell’artista, riassumono appieno gli ultimi dieci anni della sua sperimentazione creativa.
La monografia contiene i saggi di Francesca Agostinelli, Alessandro Bertinetto, Annalia Delneri, Vania Gransinigh, Rafaella Loffreda e Angelo Vianello. La sezione degli apparati, approfondita ed esaustiva, è composta dal catalogo delle opere, dalla biografia, dall’elenco delle esposizioni e dalla bibliografia.
Il volume, tradotto integralmente in inglese, è pubblicato dall’editore Venti d’arte, hardcover, 248 pagine, ISBN 978-88-907329-9-7.

INFO
Casa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine: (+39) 0432 1273772, casa.cavazzini@comune.udine.it, www.udinecultura.it/casacavazzini
Associazione Culturale “Venti d’arte”: (+39) 339 2887440, info@ventidarte.it, www.ventidarte.it

Annunci

Presentazione del catalogo “VIDONI. TRACCE DI ESISTENZA / THE TRACES OF EXISTENCE”

Invito presentazione catalogo Vidoni_Tracce di Esistenza

Si inaugura, al Museo Civico del Territorio di Cormons, la mostra “Vidoni. Tracce di esistenza”

VERNISSAGE: venerdì 22 maggio 2015, ore 18.00

Locandina Vidoni Cormons_Gorizia

Massiccia presenza di visitatori alla mostra antologica di Pellis

A meno di un mese dall’apertura di “PELLIS l’anima del Friuli”, sono state a visitare la mostra ben 4.201 persone!!
E’ un chiaro segnale che la cultura e le buone iniziative destano ancora molto interesse.

Un piccolo scorcio delle opere

Un piccolo, ma significativo scorcio delle opere esposte nella mostra antologica intitolata PELLIS l’anima del Friuli.

A Palazzo de Nordis, Cividale del Friuli, sono presenti una settantina di opere provenienti da importanti collezioni pubbliche e private ma anche sorprendenti opere inedite, che illustrano l’ampia produzione creativa/artistica del Maestro friulano, disposte in un suggestivo percorso espositivo studiato dai curatori Stefano Chiarandini e Rafaella Loffreda.

Questo slideshow richiede JavaScript.